Crea sito

Archivio per aprile 2012

Ubuntu 12.04 LTS

27 aprile 2012
Da ieri è disponibile il download e l'aggiornamento di versione alla 12.04 Precise Pangolin! Devo dire che questa è la prima volta che aggiornando la versione tramite aggiornamento del software non ho avuto alcun problema, anzi ha tutto funzionato a meraviglia!!! Voto 10+

Si aggiunga……

23 aprile 2012
Per i mitici PomeDisa si possono aggiungere i seguenti regolamenti:  
REGOLAMENTO AMBIENTAZIONE TIPO
Warhammer 40000 Futuristico Large Battle
D&D miniature Fantasy Skirmish
Per un pugno di dadi Western Skirmish
Blood bowl Football americano fantasy Table game
Mechwarrior Futuristico Skirmish

News dal mondo GDR….

17 aprile 2012
Sul sito Fantasy Flight Games (QUI potete trovare il link per raggiungerlo) è apparsa la notizia che si sta preparando un nuoco corebook per i giochi di ruolo ambientati nel futuro corrotto di warhammer 40000. Abbiamo provato ad essere degli inquisitori, degli space marine e dei grandi navigatori interplanetari, abbiamo anche provato come si sta dall'altra parte della barricata impersonando eretici e ora si potrà impersonare la Guardia Imperiale. Il regolamento si chiamerà Only War e da quello che si capisce ti permetterà di essere uno delle decine di miliardi di soldati della guardia imperiale che cercando di difendere l'impero da orde di Orki o di eretici. Altra notizia a breve (sembrerebbe per maggio/giugno) dovrebbe uscire in italiano il secondo corebook del mondo del 40000. Rogue Trader è in stampa nel lontano oriente e a breve dovrebbe apparire sugli scaffali italiani. Che l'imperatore ci protegga tutti!!!!

2×02 – Corri, ragazzo corri

12 aprile 2012
Puntata al cardiopalma quella che si è appena conclusa. I ragazzi della Decima Legio di Bologna sono alla ricerca di una bomba di nuova concezione creata dalla MDATARISK. Questa bomba potrebbe causare un cataclisma, ma il tempo è veramente poco prima dello scoppio, manca solo 1 ora. I ragazzi si avventurano all'interno di una struttura della MDATARISK per cercare informazioni su dove si possa trovare la bomba, il problema è che la struttura è sotto il controllo della Polizia che sta facendo dei rilievi scientifici. I ragazzi entrano da una porta laterale mettendo fuori gioco un poliziotto e iniziano ad aggirarsi per la struttura. Intanto Elisa Ossicino cerca di parlare con il responsabile dei poliziotti per accelerare le ricerche. Il tempo stringe e i ragazzi convinti i poliziotti si recano al 3° piano della struttura dove trovano 2 slavi (che non dovevano essere dentro) che stanno armeggiando intorno ad uno schedario. All'interno dello schedario mappe della città di Bologna, disegni dell'ordigno, calcoli e quant'altro fanno capire ai ragazzi che la bomba si potrebbe trovare sulle 2 torri di Bologna. Velocemente si recano alla Torre Asinelli e iniziano a salire nella struttura mancano pochi minuti allo scoppio. Elisa Ossicino riesce a raggiungere la scatola che contiene l'ordigno e lo lancia a Leo Valente che appena lo afferra si teletrasporta. Deposita l'ordigno a pochi secondi dallo scoppio in un universo parallelo composto da un'unica stanza bianca e poi torna sulla terra. Nella concitazione del momento riappare sulla terra con il piede sinistro all'interno della struttura della torre e quindi lo perde. Leo Valente viene curato presso una struttura di ultima generazione dove gli viene impiantato un piede completamente artificiale. Intanto Elisa Ossicino si reca a Roma per parlare col padre di tutto l'accaduto. La squadra riceve i complimenti da tutta la dirigenza di Decima Legio. Si scopre che l'ordigno se fosse esploso avrebbe provocato un cataclisma tale da probabilmente fare scomparire la vita sulla terra. Arrivederci alla prossima puntata.

Ultimo post di pittura …… [4]

10 aprile 2012
Finiti gli Schermagliatori Celti. Che ve ne pare?

Post di pittura ……. [3]

8 aprile 2012
Ecco il terzo post di pittura. FASE 3: Colorato i pantaloni con il colore Citadel Washes sepia. Colorato il corpo con il flesh meat vallejo. Il primo scudo è un rosso dell'italieri.

[Battle Report][PomDisa]D&D Miniature

6 aprile 2012
Ecco il secondo battle report dei pomeriggi di miniature. Questo pomeriggio ci siamo cimentati in un vecchio gioco skirmish, D&D miniature. Il gioco è basato sulle miniature colorate che della serie D&D e usa un leggero regolamento simile al gioco di ruolo di D&D per risolvere gli scontri. I due avversari hanno circa 100 punti a disposizione per formare la propria banda da guerra, che dovrà essere composta da miniature della stessa fazione. Su una mappa quadrettata si posiziona degli ostacoli e si inizia a guerreggiare. Le azioni base sono movimento e attacco, movimento lungo o movimento e azione. Per azione si intende il lancio degli incantesimi o altre azioni tipo aprire porte ecc. Le miniature che venivano vendute in blister sono tutte già colorate e rappresentano qualsiasi creatura che sia stata mai presentata in qualsiasi manuale di D&D si va dal costrutto, al drago dal monaco a warmage. Nel match giocato da noi tutte le due bande da guerra si sono scontrate all'interno della stanza principale e se le sono date di santa ragione. La mia banda ha subito un pò la sfortuna coi dadi e alla fine ha ceduto perdendo. E ora i commenti:
D&D MINIATURE Davide A. Alessandro Davide B.
Durata = 1h
Semplicità del regolamento
Veridicità (rappresentazione rispetto al reale)
Fortuna/tattica
Generale / Divertimento
Commento finale: Davide A.: Gioco tarato male, alcune miniature sono quasi inutili, eserciti con poca personalità Alessandro: L'idea delle miniature già dipinte poteva essere innovativa ma è stata sfruttata male legandola ad un regolamento farraginoso e troppo "D&Doso" per i miei gusti.

Post di pittura …… [2]

2 aprile 2012
Ecco il secondo post di pittura. Allora come dicevamo le miniature sono di plastica in scala 1/72 e rappresentano dei Celti e non dei sassoni come è mi è stato fatto notare!! FASE 2. la basetta e i 4 schermagliatori sono stati dipinti con il primer. Io uso una bomboletta spray di bianco opaco.

Post di pittura….

1 aprile 2012
Con questo post ne inizio una sequenza con delle foto per fare vedere come procede la pitturazione di una squadra di schermagliatori sassoni per un esercito di impetus. Fase 1. I 4 schermagliatori sono stati attaccati alla basetta. La basetta è stata tagliata da un foglio A4 di plastica trasparente.